Cantine Lento

La famiglia Lento ha legato il suo nome al vino e alla storia della Doc Lamezia, dedicandosi all’attività vitivinicola con passione e impegno che si rinnovano da quattro generazioni, con l’intento di mantenere vivi i valori della tradizione familiare, coniugandoli con le esigenze di mercato ma anche con le opportunità offerte dalle moderne tecnologie. Negli anni ’90 si decide di consolidare la base produttiva aziendale grazie a nuove acquisizioni di terreni che si aggiungono alle prime due tenute, patrimonio storico della famiglia. Le Tenute Lento hanno un’estensione di oltre 100 ettari di terreno e si articolano in due delle aree a maggiore vocazione e tradizione viticola della Calabria. Sono suddivise in tre proprietà, distinte tra loro per posizione e varietà delle uve coltivate. In tutti i vigneti la produzione delle uve è contenuta ben al di sotto del limite massimo consentito dal disciplinare, ottenendo così basse rese per ettaro che garantiscono uno svolgimento del processo di maturazione degli acini più equilibrato possibile, oltre che la conseguente perfetta valorizzazione di tutti gli elementi che li compongono. Le principali operazioni colturali - potatura, legatura, sfogliatura, diradamento dei grappoli - sono eseguite manualmente. Anche la vendemmia è effettuata completamente a mano, in tempi diversi per ogni appezzamento e varietà, affinché sia garantito l’arrivo in cantina di uve con un grado di maturazione ottimale.

9 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

9 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Copyright © 2018 Bottega di Calabria è un prodotto di Commerciando S.R.L. - I&I Group