Tagliatelle al pistacchio e speck

Le tagliatelle al pistacchio e speck sono un primo piatto facile e veloce da realizzare, perfetto se avete ospiti a pranzo o cena.

In alternativa allo speck potete usare la pancetta oppure il prosciutto crudo, ma non il prosciutto cotto perché ha poco sapore e non si esalta insieme ai pistacchi. Pochi ingredienti per un risultato eccellente.

Tagliatelle al pistacchio e speck, ingredienti per 4 persone

  • 320g di tagliatelle
  • 70g di speck
  • 2 zucchine
  • Pecorino stagionato q. b.
  • Granella di pistacchi q. b.
  • Basilico q. b.
  • Olio extravergine di oliva q. b.

Come preparare le tagliatelle al pistacchio e speck

Scaldate in una padella due cucchiai di olio extravergine d’oliva, quindi aggiungete prima lo speck tagliato grossolanamente e poi le zucchine affettate sottili.

Nel frattempo, in un padellino fate tostare a secco la granella di pistacchi.

Cuocete le tagliatelle al dente in abbondante acqua salata. Conservate un po’ d’acqua di cottura che aggiungerete, se necessario, durante la fase di mantecatura.

Scolate la pasta e versatela in padella assieme al condimento. Infine, saltate le tagliatelle al pistacchio e speck per qualche minuto, condite con pecorino, un filo d’olio a crudo, la granella di pistacchi e qualche fogliolina di basilico. Buon appetito!