Antipasti calabresi: fiori di zucca ripieni

I fiori di zucca ripieni di acciughe e provola sono un antipasto sfizioso e saporito. Perfetti per un aperitivo in giardino, consigliamo di gustarli accompagnati da un buon vino bianco frizzante.

Ingredienti per 16 fiori di zucca ripieni

  • 16 fiori di zucca
  • 500 g di provola
  • 16 filetti di acciughe sottolio
  • Olio di semi
  • Farina 00

Per la pastella

  • 150 ml di acqua gassata fredda
  • 4 cubetti di ghiaccio
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 100 g di farina 00

La ricetta

Pulire i fiori di zucca lavandoli accuratamente e togliendo gambo ed escrescenze. Asciugarli con un panno da cucina, aprirli delicatamente e privarli del pistillo. Poi, tagliare la provola a striscioline e scolare i filetti di acciughe dall'olio in eccesso.

Inserire all'interno dei fiori un pezzetto di provola e un'acciuga, quindi richiuderli avvolgendo i petali su se stessi.

Per la pastella: in una ciotola versare il tuorlo e aggiungere farina, acqua e ghiaccio. Mescolare bene gli ingredienti con una frusta fino ad ottenere una consistenza liquida e senza grumi.

Passare i fiori prima nella farina e poi nella pastella, sgocciolarli bene, immergerli in una pentola capiente e friggerli per qualche minuto finché non saranno dorati. Una volta scolati e asciutti, salare a piacere e servire caldissimi. Buon appetito!